Default-bg
Studio Legale Arnaldi Caimmi & Associati
il tuo partner di fiducia.

Crisis Management Division


Oggi più che mai le imprese possono essere chiamate ad affrontare stati di crisi non solo finanziari ma anche strutturali ed organizzativi.

Non intercettare e gestire in tempo utile i segnali della crisi potrebbe portare l’impresa, sia essa “grande” o “piccola” ad affrontarla quando ormai prossimo ad uno stato di insolvenza irreversibile.

SLACC, in collaborazione con l’Avv. Alessandro Manfredini che coordina il team di professionisti dedicati alla gestione delle crisi d’impresa, è di supporto alle aziende per:


Prevenire la crisi:

  • Implementazione sistemi di controllo di gestione
  • Analisi periodica budget e indici andamentali
  • Confronto con realtà concorrenti (benchmarking)
  • Analisi finanziaria, cashflow prospettici
  • Consulenza direzionale e strategica



Superare la crisi di liquidità:
  • Supporto nei rapporti con banche e istituti di credito
  • Miglioramento tempi e modalità di incasso da clienti
  • Razionalizzazione acquisti e dilazione pagamento fornitori
  • Supporto al raggiungimento veloce del pareggio finanziario



Trasformare la crisi in opportunità:
  • Gestione del “passaggio generazonale”.
  • Definizione delle strategie future e l’entita’ delle risorse da impiegare;
  • Fornire una chiara informazione agli organi aziendali;
  • Migliorare la comunicazione con gli stakeholders.
  • Individuare ed applicare uno dei seguenti strumenti per il rilancio:.
- Piano di risanamento ex art. 67 L.F.
- Amministrazione straordinaria ex art. 2, D.L.347/03 (c.d. legge Marzano).
- Accordo di ristrutturazione del debito ex art. 182-bis L.F.
- Concordato Preventivo ex art. 160 L.F.
- Transazione fiscale ex art. 182-ter LF.
- Crisi da sovraindebitamento L. 3/12